Ciao sono Diego, combatto e ho fiducia. Fate come me.
2 Febbraio 2021
Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile: gli eventi di Fiagop
10 Febbraio 2021

Un’alleanza Europea per combattere il cancro: presentato in Commissione Europea il Piano europeo di lotta contro il Cancro

Nel Piano d’azione della UE contro il Cancro finalmente si parla dei bambini e dei ragazzi e in Ageop Ricerca non possiamo che essere felici ed orgogliosi di aver contribuito alla definizione di questo piano insieme a FIAGOP.

Il piano rappresenta un impegno politico europeo da tempo atteso per contrastare seriamente il cancro e un passo per costruire un’ Unione europea della salute più forte e coesa. 

Ursula von der Leyen alla presentazione ha detto: “Nel 2020, mentre eravamo impegnati sul fronte della pandemia di COVID-19, molti di noi stavano combattendo una battaglia silenziosa, quella contro il cancro. L’anno scorso 1,3 milioni di europei hanno perso la battaglia e il numero di casi è tristemente in aumento. Ecco perché oggi presentiamo il piano europeo di lotta contro il cancro: in Europa non lasceremo soli coloro che combattono contro questa malattia”.

Il 3 febbraio 2021, alla vigilia della Giornata Mondiale contro il cancro, la Commissione Europea ha presentato il Piano europeo di lotta contro il cancro.  È finalmente prevista un’ attenzione specifica a bambini e ragazzi affetti da cancro, per garantire diagnosi, trattamenti e assistenza rapidi e ottimali.

  • Al suo interno la Commissione Europea ha deciso di istituire la “Helping Children with Cancer Initiative”, per garantire a tutti i bambini accesso rapido a screening, diagnosi, trattamenti e presa in carico.
  • Per individuare tendenze, disparità e disuguaglianze tra Stati membri e regioni sarà inoltre istituito nel corso del 2021 un “Registro oncologico delle disuguaglianze”.

Finalmente l’Unione Europea ha acceso i riflettori sul cancro pediatrico” ha dichiarato la  SIOPE, la Società Europea di oncologia pediatrica.

E noi non possiamo che essere felici ed orgogliosi di aver contribuito alla definizione di questo piano insieme a FIAGOP. Infatti il 4 febbraio dello scorso anno al lancio del Piano Europeo contro il cancro erano partite due Consultazioni Pubbliche per raccogliere indicazioni utili alla sua redazione. La prima riguardava proprio il testo della ROADMAP – cioè la tabella di marcia e il programma di massima del Piano. Ageop Ricerca ha dato il suo contributo portando in particolare i seguenti temi:

  • parità di diritto a diagnosi e cure di alta qualità, e accesso ai medicinali e la stessa speranza di sopravvivenza, indipendentemente dal luogo in cui bambini e ragazzi nascono o vivono;
  •  uguale accesso alle terapie innovative;
  • riabilitazione psicosociale.

Il Piano presentato prevede 4 aree principali d’intervento:

  • Prevenzione
  • Diagnosi precoce
  • Parità di accesso alle cure
  • Miglioramento della qualità di vita di pazienti e guariti

Verranno stanziati 4 miliardi di euro per attuare l’intero piano.

Il cancro stravolge la vita dei pazienti e delle loro famiglie. grava sui sistemi sanitari, sull’economia e sulla società in generale: il suo impatto economico complessivo in Europa si calcola superi i 100 miliardi di euro l’anno. Nel 2020:

  • 2.7 milioni sono i cittadini europei a cui è stata diagnosticata una malattia oncologica 
  • 1.3 milioni hanno perso la vita a causa di questa malattia

Relativamente ai pazienti oncologici pediatrici vengono registrati ogni anno in Europa circa 35.000 diagnosi mentre i decessi sono circa 6.000. Il cancro è la prima causa di morte per malattia in Europa nei bambini dopo il primo anno di vita.

http://www.quotidianosanita.it/scienza-e-farmaci/articolo.php?articolo_id=92171

Dona