Mostra “Artisti per Casa Gialla” e asta solidale online
5 Ottobre 2021

BRIC à BRAC

Bologna, 7 ottobre 2021 – Dall’8 al 10 ottobre torna il Bric à Brac, lo storico mercatino solidale di Ageop Ricerca che si svolge nel grande giardino di Casa Siepelunga. Tre giorni negli spazi esterni della casa accoglienza in via Siepelunga 8/10 per incontarsi, conoscere meglio l’Associazione e il mondo dell’oncoematologia pediatrica. Un’occasione di solidarietà per sostenere la Ricerca contro il cancro infantile e i progetti di Accoglienza per in favore dei bambini e delle famiglie impegnate nel complesso percorso di cura. Una missione che Ageop porta avanti da 40 anni.

Il Bric à Brac è da sempre dedicato al riuso, allo scambio solidale e alla possibilità di dare nuova vita agli oggetti che a qualcuno non servono più ma che possono essere utili ad altri. E dopo la crisi pandemica, iniziata nel 2020, diventa ancora più importante il suo essere luogo d’incontro tra Ageop, i cittadini di Bologna e i sostenitori.

Tanti i prodotti proposti dai volontari di Ageop durante I te giorni di Bric à Brac, oltre all’oggettistica più varia e vintage, giochi per bambini e ragazzi, fiori, le bomboniere di Ageop, i prodotti per il prossimo Natale e quelli istituzionali dell’associazione. A questi si aggiunge la postazione di Admo (https://admo.it/) che tramite tampone salivare darà modo, a chi lo vorrà, di scoprire se può essere donatore di midollo osseo.

Il Bric à Brac avrà i seguenti orari:

  • Venerdì 8 ottobre: 15-18
  • Sabato 9 ottobre: 10-18
  • Domenica 10 ottobre: 10-13 e 15-18

Domenica, alle 16, si svolgerà lo spettacolo gratuito per bambini tenuto da Giada Giorgini in arte Taku Kamishibaiya, che intratterrà il pubblico raccontando storie nello stile tipico giapponese del Kamishibai.

Vi aspettiamo, per condividere con voi il significato profondo della solidarietà e del dono, con l’opporunità di finanziare i progetti di Ricerca Scientifica e sostenere Accoglienza e Cura di bambini e ragazzi malati di tumore.

Dona