Valutazione di Impatto Sociale 2014 -2019
25 Marzo 2021
25/03/2021 – InCronaca – Ageop: crescita nel supporto ai bimbi oncologici
26 Marzo 2021

Report di Impatto Sociale Ageop Ricerca 2014-2019 realizzato da Kilowatt

Per sapere se la direzione presa è quella giusta, bisogna sapere dove si intende arrivare. È precisamente da qui che nasce la collaborazione tra Ageop Ricerca e Kilowatt: un percorso di Valutazione di Impatto Sociale che ha preso in esame il periodo 2014-2019.

Ageop, dopo quasi 40 di attività, ha ritenuto utile programmare una riflessione, che ha coinvolto tutto il team di lavoro, sulle scelte, sui traguardi raggiunti e su quelli che ancora l’attendono. Una riflessione che contribuisce a far luce sulla strada che l’Associazione intende percorrere nel futuro.

Anche se il periodo preso in esame dalla valutazione di impatto sociale è dal 2014 al 2019, la storia di Ageop è fin dall’inizio la storia di una battaglia per i diritti, a partire dall’accessibilità alle cure: nei cinque anni presi in esame, nelle 3 Case Accoglienza, sono state ospitate 482 famiglie, 141 quelle straniere, garantendo anche ai nuclei famigliari con possibilità economiche ridotte e non residenti nel territorio bolognese, un’accoglienza che supera il concetto della sola ospitalità.

Per garantire assistenza e accoglienza l’Associazione ha bisogno del prezioso e insostituibile apporto dei volontari che, dal 2014 al 2019, sono passati da 165 a 276 unità, con oltre 10mila ore all’anno di volontariato in attivo.

Il diritto alle migliori cure possibili, che deve essere garantito a tutti i minori di età senza distinzione di ceto, provenienza, religione, è il perno attorno al quale l’Associazione ha dato vita ad alcune importanti partnership, a cominciare da quella con l’ Azienda Ospedaliero Universitaria di Bologna Policlinico di S. Orsola: dal 2014 sono stati erogati 36.361 euro per mantenimento e sviluppo del laboratorio diagnostico e della sala di radioterapia; 62.016 euro per la formazione professionale e scientifica di medici, biologi e psicologi; 950.000 euro per sostenere biologi e ricercatori; 814.000 euro per sostenere il personale socio-sanitario del Reparto e del Day Hospital e ogni anno sono stati finanziati contratti a 4 medici, 3 psicologhe, 6 biologi e ricercatori. Ad ispirare l’Associazione nella tutela dei diritti dei minori, in ospedale e non solo, sono da sempre la Convenzione di New York e la Carta di Each.

Il Report di Impatto Sociale che Kilowatt  ha elaborato contribuisce in modo sostanziale ad una nuova consapevolezza, proprio mentre l’Associazione si accinge ad affrontare le sfide del futuro.

Leggi il Report di Impatto Sociale Ageop Ricerca 2014-2019

Guarda la presentazione del Report

Dona