Presentazione Report Sociale Ageop Ricerca 2014-2019
18 Marzo 2021
19/03/2021 – Aria Pulita – I bimbi in Oncologia e l’importanza di vaccinarsi
19 Marzo 2021

Due contributi alla Ricerca Scientifica dalla Fondazione Carisbo e dalla Banca d’Italia

Attraverso il finanziamento congiunto di Fondazione Carisbo e Banca d’Italia, Ageop Ricerca ha potuto sovvenzionare il progetto di ricerca scientifica “Sviluppo ed applicazione delle tecniche di citogenetica classica e molecolare per diagnosi, prognosi e monitoraggio delle neoplasie pediatriche”, condotto dal dott. Serravalle.

Tale ricerca si basa sull’applicazione di metodologie innovative fondate sulle tecniche di citogenetica molecolare FISH e M-FISH. Queste tecniche consentono di migliorare lo standard della diagnostica delle neoplasie pediatriche e al contempo di approfondire lo studio di casi di interesse scientifico, permettendo così di individuare sia le anomalie classiche che cariotipi complessi e anomalie criptiche.

La citogenetica consente di compiere un’analisi specifica e simultanea di tutto il corredo cromosomico, utile ad adottare strategie terapeutiche mirate e farmaci personalizzati sempre più efficaci. L’obiettivo globale del progetto consiste nell’utilizzare le indagini citogenetiche - routinarie e innovative - per la diagnosi delle alterazioni genetiche e l’analisi dei telomeri in pazienti affetti da leucemie e mielodisplasie.

La messa a punto della tecnica molecolare ha richiesto l’acquisto di attrezzature, software e formazione specifica (grazie ai 20.000 € messi a disposizione dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna) e il finanziamento della retribuzione annuale del ricercatore, dott. Salvatore Serravalle (per un totale di 25.000€ erogati dalla Banca d’Italia). Le spese necessarie per la rimanente copertura del progetto sono state coperte grazie alle donazioni dei sostenitori di Ageop Ricerca.

Il progetto, che si svolge all’interno del laboratorio di ricerca e diagnostica del Programma di Oncologia Ematologia e Trapianto dell’Unità Operativa Pediatria - Prof. Pession dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna, è volto a implementare con nuovi approcci l’offerta di diagnostica e monitoraggio delle malattie neoplastiche pediatriche, studi che Ageop Ricerca ha sempre incoraggiato e per cui si è spesa fin da quando le tecniche di citogenetica e biologia molecolare erano agli albori e che oggi puntano alla “medicina personalizzata e di precisione” attraverso una terapia su misura per ogni singolo paziente.

Con il contributo di : Banca d'Italia e 

Durata progetto: 1/01/20 - 31/12/2020

Costo del progetto: 50.432€

Quota Finanziata da Ageop Ricerca: 5.432€

Contributo Banca d'Italia: 25.000€

Contributo Fondazione Carisbo: 20.000€

Dona