18  November
0

Ravenna solidale: un musical per sostenere la lotta al cancro infantile

Uncino – Il Musical: 20 Dicembre 2016 Teatro Alighieri, Ravenna ore 21

Da diversi anni esiste legame forte tra la città di Ravenna e Ageop, grazie all’impegno di un gruppo di genitori che promuove sul territorio le attività di Ageop e dà vita a numerose iniziative a sostegno  della nostra associazione.

Questo instancabile gruppo di genitori ha in calendario una nuova iniziativa che, siamo certi, avrà il successo delle precedenti.

Si tratta di uno spettacolo musicale liberamente ispirato al celebre film “Hook” di Steven Spielberg.  ”Uncino – Il Musical”, questo è il titolo,  vedrà coinvolti sul palco i ragazzi di Officina del Musical, gli allievi di canto di Officina della Musica, il Coro GenGenGè, il NonCoro, la “The Jameson Band” e il corpo di ballo “Wait for Sound”.

Anche in questo caso, l’intero ricavato della serata sarà destinato alla realizzazione dei progetti Ageop di assistenza e cura dei piccoli pazienti oncologici del reparto di Oncomatologia Pediatrica del Policlinico Sant’Orsola Malpighi.

Vogliamo ringraziare tutti gli artisti impegnati sul palco, Eleonora Casadio e Marco Castelvetro responsabili della realizzazione, i volontari e gli amici che, con il loro impegno, contribuiranno al successo dello spettacolo e tutti i donatori che, con la loro partecipazione, contribuiranno concretamente alla cura dei bambini malati di cancro.

Per ulteriori info o prenotazioni:
333 5604711 – 0544 591323
info@officinadellamusica.ra.it

Conosciamo meglio i protagonisti:

Il corso Officina del Musical, diretto dal regista Stefano Pelloni e dalla coreografa Giulia Costantini, vede protagonisti ragazzi e adulti di età e formazione diversa che, da ormai due anni, studiano le tre diverse discipline: recitazione, coreografia e tecnica vocale.

I cantanti e i gruppi corali, tutti allievi della scuola Officina della Musica, saranno diretti da Serena Bandoli e Messalina Fratti, e accompagnati da una band di professionisti, questo per ricordare l’importanza della musica dal vivo, che richiede studio, disciplina, costanza e passione. In questa società così “immediata” riteniamo sia assolutamente indispensabile valorizzare il sacrificio e l’impegno di chi da anni studia musica e non potrà mai essere eguagliato a chi si limita ad inserire un cd o a “mixare” un disco nei locali. La musica è e deve essere arte e non immediatezza.

“Wait for sound”, corpo di ballo composto da insegnanti e ballerini, si muove all’interno della palestra Move-it di Ravenna e da anni lavora attivamente per raccogliere fondi a scopo benefico.  Wait for Sound ballerà brani cantati e suonati dal vivo, a sottolineare la collaborazione e la “fusione” che vogliamo creare tra le due discipline: danza e musica. L’arte è unica, non conosce distinzioni o divisioni. La musica e la danza ne sono due espressioni, che in questo spettacolo, unite alla recitazione, si congiungeranno in un’atmosfera magica, per sperimentare nuove sinergie. L’emozione di poter ballare non su una traccia audio, ma sulle canzoni eseguite live dalla band e dai cantanti, è davvero unica.

L’evento si propone inoltre come stimolo per i più giovani, per dare l’esempio di come attraverso la collaborazione e il lavoro di squadra, si possa ottenere molto più di quanto non si faccia da soli.

Iscriviti all'evento

Please wait...