Attività di Assistenza

A.G.E.O.P. dedica ogni giorno ad accompagnare i piccoli ed i genitori durante il difficile percorso oncologico, offrendo loro supporto professionale, logistico, psicologico e umano.

Per questo integra una serie complessa di servizi e progetti volti a rispondere ai bisogni più profondi dei bambini oncologici.

Entro questo sistema integrato, che prevede un costante confronto con la Clinica, A.G.E.O.P. offre accoglienza gratuita a tutti i piccoli pazienti ed alle famiglie che necessitano al Policlinico Sant’Orsola di terapie non disponibili nel
proprio luogo d’origine. Il sistema di accoglienza non si limita alla semplice offerta di vitto e alloggio, ma comprende una serie di progetti, attività e
laboratori per essere accanto ogni giorno a bambini e famiglie e rispondere anche ai loro bisogni più profondi.

AGEOP ospita gratuitamente bambini e famiglie nelle sue case d’accoglienza, 4 immobili, ognuno pensato per rispondere alle diverse esigenze di ciascuna fase terapeutica.

La vita delle case è scandita da una rosa di servizi con cui A.G.E.O.P. integra l’Accoglienza per offrire a piccoli e famiglie un accompagnamento a 360°.

Sono settimanali gli appuntamenti con i laboratori di arte-terapia, yoga per le mamme, clownerie, cucina e letture animate. Un gruppo professionale di mediatori culturali offre supporto all’integrazione
delle famiglie, per far sì che possano beneficiare al massimo dei servizi offerti e che riescano a darsi sostegno reciproco. Quotidiani sono i trasporti A/R con cui gli operatori A.G.E.O.P. accompagnano i bambini in clinica, coordinandosi con i medici per
rispettare i tempi delle terapie day hospital. Quotidiano è il supporto che uno staff di 4 psico-oncologhe (di cui 3 contrattiste AGEOP)
offrono a piccoli e genitori, attraverso colloqui individuali e terapie di gruppo, avvalendosi di metodologie terapeutiche sperimentali e all’avanguardia.