Arte Terapia


Il progetto di Arte Terapia ha l’obiettivo di fare di attività espressiva e materiali artistici strumenti con cui bambini e famiglie possano esprimere disagio, dolore, ansie e speranze. Il percorso rappresenta uno spazio in cui trovare un contenimento che possa limitare i traumi, favorendo l’elaborazione del vissuto.
Attraverso l’Arte terapia il bambino può creare attivamente, comunicando le sue emozioni in assenza di giudizio, e i genitori possono allentare le dolorose tensioni emotive. Nella condivisione creativa con il gruppo, l’Arte terapia favorisce un clima empatico e contribuisce alla crescita dell’autostima e delle risorse spontanee del bambino.
Il progetto è rivolto a piccoli pazienti oncologici, famiglie, operatori e volontari AGEOP che concorrono al percorso di Cura.
Si articola in laboratori condotti da un’arte terapeuta professionista, specializzata presso la Scuola Italia di Art Therapy, affiancata da operatori AGEOP. Ha durata di 10 mesi e coinvolge 80 bambini e relative famiglie, 11 operatori e 180 volontari.
Il costo totale del progetto di 10 mesi è di 8000 euro. [Di cui 6500 per la collaborazione con l’arteterapeuta, 800 per i materiali e 700 per l’organizzazione logistica e trasporti].
Con 800 si finanzia un mese di progetto, con 200 euro si garantisce una seduta di laboratorio per tutto il gruppo di piccoli pazienti e con offerte dedicate, a partire da 10 euro, è possibile contribuire all’acquisto di materiali artistici.
Nel 2013 questo progetto è stato realizzato anche grazie al contributo di 3.000 euro erogato dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna.